Saluti finali della dirigente scolastica

Carissime bambine e bambini, carissime ragazze e ragazzi,

l’anno scolastico 2019/20 sta volgendo al termine, infatti, il 10 giugno ci saluteremo virtualmente con il termine delle lezioni.

E’ stato un anno difficile e complesso. Abbiamo vissuto una situazione imprevedibile ed eccezionale che ha richiesto un grande sforzo da parte di tutti noi adulti, docenti e genitori, ma soprattutto da parte vostra a cui è mancata la Scuola, fatta di compagni, di maestre e prof., di aule, di studio, di impegno, di libri e anche di divertimento. 

Leggi tutto: Saluti finali della dirigente scolastica

Parziale riapertura della sede centrale dell'IC Quezzi

Si comunica che, a partire dal 3 giugno 2020, sarà effettuata la parziale riapertura della sede centrale dell'IC Quezzi, nelle giornate di martedì e giovedì, fino a nuove disposizioni, con una presenza minima di personale e secondo un piano redatto dal Dsga, per il solo disbrigo delle pratiche amministrative urgenti e indifferibili individuate dallo stesso DSGA, permanendo chiusa la Scuola al pubblico.

Leggi tutto: Parziale riapertura della sede centrale dell'IC Quezzi

Iniziative rivolte alle scuole di ogni ordine e grado in vista del prossimo Salone Orientamenti


Si segnalano due iniziative in vista del prossimo Salone Orientamenti.
La prima prevede che, in occasione del Nature Photography Day (15 giugno 2020), gli studenti degli Istituti di ogni ordine e grado della Liguria realizzino una fotografia: il tema è lasciato alla libera interpretazione degli autori, purché coerente con il senso della ricorrenza.
Sono previste due sezioni: Scuola secondaria I grado - Scuola Secondaria II grado.
Per ogni sezione la migliore fotografia sarà premiata con un buono del valore di 200,00 euro per l'acquisto di materiale didattico.

Leggi tutto: Iniziative rivolte alle scuole di ogni ordine e grado in vista del prossimo Salone Orientamenti

La Mostra di Fine Anno 2019 20 del plesso Govi

Ragazzi e ragazze del plesso Govi, guidati della prof.ssa di Arte e Immagine Elisa Murelli, sono lieti di presentarvi la Mostra di Fine Anno!

La Mostra di Fine Anno 2019 20 del plesso Cambiaso

Ragazzi e ragazze del plesso Cambiaso, guidati della prof.ssa di Arte e Immagine Giuliana Boi, sono lieti di presentarvi la Mostra di Fine Anno!

CLASSI PRIME

immagine video

CLASSI SECONDE


CLASSI TERZE

CambiasoGovi_Gli ebook della 1^E

Alunni e alunne di 1^E della Cambiaso/Govi, guidati dalle prof Firpo, Murelli e Nario, hanno creato degli ebook come compiti di realtà durante la DAD. Per vederli, cliccate sui titoli 

La mer/Il mare_fiabe bilingui collegato al progetto "C'è acqua e acqua"

Le Mille e una storia : alunni e alunne, a distanza, hanno creato immagini, le hanno condivise con i compagni e ne hanno scelto una a piacere come spunto per inventare un breve racconto

I due seguenti sono ispirati all'iniziativa Siamo tutti nipoti perché alunni e alunne potessero manifestare, da lontano, il proprio affetto verso i nonni e le nonne

Siamo tutti nipoti_italiano

Nous sommes touts les petits enfants des nos grands parents_francese e italiano

Cambiaso/Govi_Viaggi in Europa_2^F

I viaggi in Europa di alunni e alunne della 2^F, con la guida delle prof Criscuolo, Guglieri, Iannuzzi e Mecchia, immaginati durante la DAD! 
Cliccate a questo link BUON VIAGGIO!

Cambiaso/Govi_Io racconto... e tu?_audioteca del corso B

Alunni e alunne della classe 1^B della Cambiaso-Govi, guidati dalle prof Angiolani, Brown, Guidi e Natalizio, nell'ambito delle attività di continuità tra diversi livelli scolari, hanno prestato la loro voce ad alunni e alunne delle scuole primarie, e non solo, leggendo loro fiabe e altro.... qui un gustoso assaggio dell'audioteca con alcune fiabe di Rodari:

ALICE CASCHERINA



A TOCCARE IL NASO DEL RE

UNA VIOLA AL POLO SUD

LA CARAMMELLA ISTRUTTIVA

2 giugno 2020, Festa della Repubblica

Accogliamo volentieri alcuni passi dalla lettera di Giacomo Ronzitti "Lo spirito della Repubblica", che accompagna il programma di "Dalla Liberazione alla Repubblica", presso il Teatro della Corte Ivo Chiesa, il 1° giugno 2020, in occasione della Festa della Repubblica 2020:

"Quest’anno, ancor più degli anni passati, abbiamo sentito il bisogno e il dovere di allargare questo orizzonte per congiungere idealmente le motivazioni di fondo che portarono alla scelta referendaria del 1946, il nesso inscindibile tra Resistenza-Repubblica e Costituzione, con il tempo presente.
Ovvero, per coniugare e declinare quelle ragioni antiche con lo straordinario moto di solidarietà e responsabilità collettiva che ha animato quanti in questi mesi sono stati in prima linea nella lotta contro il male oscuro della pandemia per tutelare le nostre vite, le nostre libertà, il nostro futuro: i medici e le infermiere, i volontari della protezione civile e il personale delle forze di polizia, le commesse dei supermercati e gli operai e i tecnici del cantiere del nuovo ponte PERGENOVA, insieme alle tante lavoratrici e ai tanti lavoratori che hanno continuato a garantire a noi tutti i beni e i servizi essenziali.
Donne e uomini dai quali è venuto una grande prova di maturità etica, civile e umana al pari di quella che animò i combattenti nella lotta di Liberazione e i Costituenti.
Io credo, infatti, che, pur nelle incomparabili differenze tra questi momenti storici, non ci sia nulla di forzatamente retorico in questo confronto, poiché vedo un analogo tratto morale che connota e unisce la risposta data da tanti italiani in questi due drammatici passaggi della nostra vita nazionale.
Due esempi di abnegazione, di senso civico e del dovere, di generosità e d’altruismo che sono, a ben guardare, il tratto della migliore biografia del nostro popolo, troppe volte oscurata, però, da luoghi comuni banalizzanti e da comportamenti meschini, dai quali stentiamo, purtroppo, a liberarci.
Questo è il grande patrimonio morale e lo spirito della Repubblica che vogliamo festeggiare e rinnovare.
Un patrimonio di storia, di principi e valori inclusivi che vivono e si alimentano di quel bene immateriale, ma straordinariamente vitale, che è la cultura nelle sue diverse espressioni del pensiero e della conoscenza, dell’arte e della scienza."

Buona Festa della Repubblica 2020 a tutti e tutte!