Il discorso alla nazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella del 5 marzo 2020

Invitiamo tutta la comunità educante ad ascoltare il messaggio alla nazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a proposito della difficile situazione che stiamo tutti e tutte attraversando. A questo link: https://www.youtube.com/watch?v=_4mw7zFAnR4

Proroga della sospensione delle lezioni fino a domenica 15 marzo 2020

Si comunica che l'attività didattica sarà sospesa fino a domenica 15 marzo 2020, secondo quanto stabilito dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 e dalla Nota Congiunta del MIUR del 4 marzo 2020 (entrambi in allegato).

Le lezioni, salvo variazioni, riprenderanno quindi lunedì 16 marzo 2020.

Proroga della sospensione delle lezioni fino a domenica 8 marzo 2020

Si comunica che l'attività didattica sarà sospesa fino a domenica 8 marzo 2020, secondo quanto stabilito dalla Regione Liguria con l'odinanza n. 3/2020 (in allegato) e come potete leggere a questo link: https://tinyurl.com/uex6mmx

Le lezioni, salvo variazioni, riprenderanno quindi lunedì 9 marzo 2020.

Si allega, inoltre, la comunicazione delle segreterie regionali dei sindacati della scuola.

Attachments:
Download this file (Coronavirus.pdf)Coronavirus.pdf[ ]74 kB
Download this file (Ordinanza n. 3-2020.pdf)Ordinanza n. 3-2020.pdf[ ]1332 kB

Proroga della sospensione delle lezioni fino a martedì 3 marzo 2020

Come da ordinanza regionale n. 2/2020 (in allegato), comunichiamo che le attività didattiche di tutti i plessi dell'IC Quezzi saranno sospese fino a martedì 3 marzo 2020.
Le lezioni, salvo variazioni, riprenderanno quindi mercoledì 4 marzo 2020.

Misure urgenti di prevenzione e profilassi a scuola contro il Coronavirus COVID 19 - ulteriori disposizioni

Si fa seguito alla precedente circolare n.165 e, tenuto conto di quanto disposto dai recenti provvedimenti ministeriali allegati (Decreto Legge 23/02/20 n.6 e DPCM 23/02/20 - Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri 25/02/2020 – Direttiva n.1/2020 del Ministro della Pubblica Amministrazione) concernenti l’oggetto, si forniscono le seguenti ulteriori disposizioni:

i viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate da questa Istituzione Scolastica sono sospese fino al 15 marzo 2020;

la riammissione a scuola per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti;

tale disposizione è valida per tutti, alunni e personale scolastico (deve intendersi estesa anche agli assenti nella giornata di venerdì 21 febbraio 2020 e/o a coloro che risulteranno assenti il 2 marzo 2020 e/o primo giorno di rientro) cfr. https://www.istruzione.it/coronavirus/index.shtml 

Inoltre, si comunica quanto segue:

Obblighi informativi dei lavoratori
Fermo restando quanto previsto in attuazione del decreto-legge n. 6 del 2020 e nei successivi provvedimenti attuativi, i dipendenti pubblici e coloro che, a diverso titolo, operano presso l'amministrazione, qualora provengano da una delle aree di cui all'articolo 1, comma 1, del citato decreto-legge o che abbiano avuto contatto con persone provenienti dalle medesime aree sono tenuti a comunicare tale circostanza all'amministrazione ai sensi dell'articolo 20, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, anche per la conseguente informativa all'Autorità sanitaria competente ai fini della salvaguardia della salute del luogo di lavoro.
Ai sensi del D.L. n. 6/2020, i Comuni interessati alle misure urgenti di contenimento e gestione del contagio sono:

nella Regione Lombardia:

a) Bertonico; b) Casalpusterlengo; c) Castelgerundo; d) Castiglione D'Adda; e) Codogno; f) Fombio; g) Maleo; h) San Fiorano; i) Somaglia; j) Terranova dei Passerini;

nella Regione Veneto: a) Vo'.

Ordinanza n.1/2020 del Presidente della Giunta Regionale: sospensione attività didattiche dal 24 febbraio 2020 al 1° marzo 2020

Si comunica che, con l'ordinanza n.1/2020 per contenere e gestire l'emergenza epidemiologica da COVID-19 (Coronavirus), le scuole liguri sospenderanno le attività didattiche dal 24 febbraio 2020 al 1°marzo 2020. In particolare, sono ordinate

- la sospensione dei servizi educativi dell'infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche, universitarie e di alta formazione professionale e dei percorsi di istruzione e formazione alle professioni sanitarie ivi compresi i tirocini;

- la sospensione di ogni viaggio di istruzione, sia sul territorio nazionale sia estero.

L'ordinanza raccomanda altresì alla popolazione di adottare le seguenti precauzioni igieniche:

1) lavarsi spesso le mani con soluzioni idroalcoliche;

2) evitare i contatti ravvicinati con le persone che soffrono di infezioni respiratorie;

3) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

4) coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce;

5) non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti;

6) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcool;

7) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assistono persone malate;

8) contattare il numero unico di emergenza 112 se si hanno febbre, tosse o difficoltà respiratorie e si è tornati dalla Cina, o da altre aree di conclamato contagio.

In allegato potete scaricare e leggere l'ordinanza completa.

Attachments:
Download this file (ordinanza n.1_2020.pdf)ordinanza n.1_2020.pdf[ ]119 kB

Misure di prevenzione e profilassi contro il Coronavirus

Con i primi casi accertati di Coronavirus in Italia, si rendono necessarie misure di prevenzione del contagio del virus, nella vita quotidiana e a scuola, in primo luogo leggendo attentamente e applicando le 10 regole suggerite dall'Istituto Superiore della Sanità (pieghevole in allegato, insieme al poster con le indicazioni su come lavarsi le mani), che sono:

1. Lavati spesso le mani
2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci (starnutisci o tossisci all'interno del gomito, non sulle mani perché potresti contaminare oggetti o persone toccandole) 
5. Non prendere farmaci antivirali o antibiotici a meno che non siano prescritti dal medico
6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol
7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate
8. I prodotti Made in China e i prodotti provenienti dalla Cina non sono pericolosi
9. Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni
10. Gli animali da compagnia non diffondono il virus

Si consiglia di informarsi presso fonti e siti istituzionali e attendibili a partire da un'attenta lettura delle FAQ prodotte dal Ministero della Salute, rintracciabili a questo link: https://tinyurl.com/uar2tft

e delle misure decise dal consiglio dei ministri, a questo link:
https://tinyurl.com/vatbpgk

Nel nostro Istituto Comprensivo, i e le docenti di tutti gli ordini di scuola leggeranno in classe a tutti gli alunni e le alunne, a partire da lunedì 24 febbraio, questi 10 punti (il pieghevole allegato) e le FAQ pubblicate dal Ministero della Salute, nei modi adatti alle diverse età di allievi e allieve.

Sarà cura delle fiduciarie e delle responsabili di plesso assicurarsi che il decalogo sia appeso negli spazi comuni della scuola e nelle aule.

Il D.S.G.A. provvederà a disporre un immediato monitoraggio dei bagni di tutta la scuola al fine di verificare la presenza di sapone liquido e di asciugamano usa e getta e/o di disporre l'acquisto di eventuale materiale mancante. 

Sono altresì sospese, con decorrenza immediata, le uscite didattiche e i viaggi di istruzione, come da comunicato della Ministra dell'Istruzione, on.le Azzolina, a questo link: https://tinyurl.com/qlkjkdn

Carnevale di Quezzi 2020: Naturalmente Insieme

Come ogni anno, si tiene per le vie di Quezzi la sfilata di Carnevale a tema, che quest'anno è la natura, con maschere e striscioni creati da alunni e alunne delle scuole del quartiere e cui partecipano molte realtà territoriali. L'appuntamento è alle ore 14, davanti all'ascensori di via Pinetti, domenica 23 febbraio. Venite anche voi a divertirvi!

 

Ringraziamenti della Dirigente Scolastica

Nelle settimane scorse, alcuni locali scolastici sono stati resi più accoglienti grazie ad interventi di volontari che hanno contribuito a migliorare la vivibilità degli ambienti scolastici.

In particolare, nella palestra del plesso di Cambiaso, l’Associazione Sportiva Santa Sabina insieme ai genitori ha eseguito lavori di pulizia, manutenzione e risistemazione del parquet per garantire la sicurezza degli allievi.

Nel plesso Borsi, genitori e docenti hanno provveduto ad abbellire le pareti dei locali impreziosendoli con disegni e decorazioni.

Esprimo a nome mio personale e a nome dell’intera Comunità educante dell’I.C. QUEZZI il nostro più sincero ringraziamento ai protagonisti di queste iniziative che confermano la costante e proficua collaborazione dell’Istituzione scolastica con il territorio. Riteniamo che rendere più belli e sicuri i locali scolastici contribuisca a trasformarli in veri e propri ambienti di apprendimento più accoglienti e a misura di bambino/a-ragazzo/a. 

Safer Internet Day 2020 e Mese della Sicurezza in Rete

L’11 febbraio 2020 è stato il Safer Internet Day (SID), la Giornata Mondiale della Sicurezza in Rete istituita e promossa dalla Commissione Europea per sviluppare una riflessione tra studenti e studentesse sull’uso consapevole della rete e sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno, al fine di rendere internet un luogo positivo e sicuro.

A questo proposito, la classe 3^F della secondaria di primo grado, accompagnata dalla prof.ssa Firpo e dal prof. Minetti, ha partecipato al convegno tenutosi sull'argomento presso l'Istituto Nautico San Giorgio (in allegato, il programma dell'incontro), potendo seguire gli interventi di diversi esperti e apprendendo che il Safer Internet Centre Italia, in occasione del SID 2020, ha lanciato una campagna informativa denominata “Il mese della sicurezza in rete”, dall’11 febbraio all’11 marzo 2020, con il MIUR che ha invitato le scuole a creare iniziative in tal senso.

L’I.C. Quezzi propone, in questo mese, una riflessione condivisa a partire dal Manifesto della Comunicazione Non Ostile, per riflettere sui propri comportamenti social, un ottimo strumento di educazione e autoeducazione cui possiamo ispirarci tutti e tutte, bambini/e, adolescenti e adulti.

Potete trovare il Manifesto a questo link https://paroleostili.it/manifesto/
Altri spunti di riflessione a questi link:
Safer Internet Day https://tinyurl.com/unqko6d
Generazioni Connesse https://www.generazioniconnesse.it/site/it/home-page/

Attachments:
Download this file (20200130-safer_internet_day-locandina.pdf)Safer Internet Day[ ]105 kB

Convegno Si-curamente Donna

La classe 2^B della secondaria di primo grado, accompagnata dalle Prof.sse Daniela Guidi e Lucia Frencia, ha partecipato, il 30 gennaio 2020, presso il liceo D'Oria, al convegno Si-curamente Donna sull'impegnativo tema della la violenza di genere. Grazie all’UCIIM e alla Presidenza del Consiglio.