Comunicazione della Dirigente Scolastica a personale e famiglie - Istruzioni operative

Si richiamano le precedenti circolari nn. 165/173 – che continuano ad esplicare la loro efficacia per le parti non modificate – e, in ottemperanza alle ulteriori nuove disposizioni allegate (DPCM 8/03/20 – Nota Congiunta Coronavirus Miur 8/3/2020 e Ordinanza n. 4 Presidente Regione Liguria), si comunica quanto segue:

- il DPCM 8/3/2020, com’è noto, ha emanato ulteriori misure di contenimento contro il Covid 2019 in alcune zone del Paese (Lombardia e 14 Province) e per tutto il territorio nazionale, a cui tutto il personale dovrà attenersi, come pure a quanto disposto dall’ORDINANZA REGIONALE n. 4 dell’8/3/2020;

- per l’accesso all’Ufficio di segreteria, ferma restando la fascia oraria stabilita antimeridiana 8.00-9.00, e il rispetto delle regole già richiamate nelle precedenti disposizioni (distanziamento, accesso uno per volta) si consiglia al pubblico di limitare al massimo l’accesso ai soli casi strettamente indispensabili e di preferire la consultazione telefonica;

- nelle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione sono sospese tutte le riunioni degli organi collegiali in presenza fino al 3 aprile 2020;

- per l’attività didattica a distanza, il personale docente, in un momento di grande problematicità per l’intero Paese, si sta attivando per non lasciare soli gli alunni, sta predisponendo appositi materiali e progettando percorsi calibrati rispetto all’età degli allievi. 

- Alle famiglie, che potranno consultare costantemente il registro elettronico, ampliato nella fruizione 
dei materiali didattici predisposti dai docenti, chiediamo ampia collaborazione per sostenere gli sforzi messi in atto dai docenti nel supremo interesse di garantire il diritto all’istruzione. I docenti ce la stanno mettendo tutta nell’individuare le soluzioni personalizzate più appropriate rispetto alle diverse situazioni delle classi, che siano il più possibile inclusive e fruibili e che non rappresentino un ulteriore aggravio per le famiglie, avendo come esclusivo interesse il mantenimento della relazione educativache rischia di disperdersi in questa situazione.

- Il personale collaboratore scolastico in servizio a decorrere da oggi presso la sede centrale osserverà le regole del distanziamento e in maniera concertata usufruirà delle ferie e/o dei recuperi per ore già prestate in eccedenza; 

- il personale amministrativo, per il quale si ribadisce la possibilità di accesso allo smart working, di concerto con il DSGA, potrà richiedere la fruizione di ferie e/o di recuperi, assicurando la funzionalità dell’ufficio di segreteria nei parametri minimi essenziali.

L’inedito sforzo che siamo chiamati tutti a compiere in questo momento difficile per coniugare il diritto alla salute e il diritto all’istruzione richiede ampia collaborazione e condivisione da parte di tutta la comunità educante - a cui sento di esprimere il mio personale e sentito ringraziamento per il lodevole impegno profuso - come ci ha ricordato il Presidente della Repubblica: Fiducia e Responsabilità devono guidarci nell’azione quotidiana per superare le criticità del momento.

Si consiglia di consultare il sito web dell’Istituzione Scolastica per leggere gli approfondimenti normativi e le news sull’argomento.

In allegato, il DPCM dell'8 marzo 2020, la nota congiunta dell'8 marzo 2020, l'ordinanza regionale n. 4 e la circolare n. 174 dell'8 marzo 2020