Supporto psicologico per l'emergenza Coronavirus

A seguito dell'emergenza Covid-19, sul portale DIREGiovani sono messi a disposizione diversi contatti per rivolgersi a un servizio di supporto psicologico. Il link per accedere al portale è il seguente https://www.diregiovani.it/
 
La comunicazione è giunta alla scuola attraverso l'Ufficio scolastico Regionale, come potete leggere a questo link https://tinyurl.com/vxq3e3h
 
 

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'11 marzo 2020

Si allega il DPCM dell'11 marzo 2020 sulle Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale (art. 1) e sulle Disposizioni finali (art. 2). Invitiamo alla lettura. 

Attachments:
Download this file (DPCM 11 marzo 2020.pdf.pdf.pdf.pdf.pdf)DPCM 11 marzo 2020.pdf[ ]320 kB

Contributi straordinari regionali alle famiglie per l'emergenza Coronavirus

La Regione Liguria ha previsto contributi straordinari alle famiglie per emergenza Coronavirus; la finestra per l’invio delle domande parte dal 16 marzo 2020 fino al 16 aprile 2020. A questo link tutte le informazionii:

https://www.filse.it/focus/453-contributi-straordinari-alle-famiglie-per-emergenza-covid-19-coronavirus.html

PROVVEDIMENTI EMERGENZA COVID –19_TUTELA DELLA SALUTE

La Dirigente Scolastica dispone quanto segue a decorrere dalla data odierna, martedì 10 marzo 2020, fino ad almeno il 3 aprile 2020, salvo le disposizioni sulla didattica a distanza valevoli sino al rientro in classe (potete leggere le disposizioni, nella loro interezza, in Comunicazioni o nell'allegato in fondo a questo testo):

- rimarrà aperta solo la sede dell’Istituto in via Ginestrato, 11;

- tutte le riunioni degli organi collegiali in presenza sono sospese;

- sono sospese le attività in presenza di consulenza da parte della segreteria all’utenza ed al personale docente e non docente. Tali attività saranno svolte in modalità telefonica o on – line. I genitori e il personale scolastico dovranno relazionarsi con la segreteria esclusivamente chiamando lo 010/821394 - o scrivendo all’e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.;

- l’attività didattica prosegue in modalità remota secondo le modalità stabilite dai docenti che provvederanno a comunicarle ai genitori (anche tramite i rappresentanti di classe) e al Dirigente scolastico inoltrando e-mail alla posta della scuola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o della DS.
I docenti di classe (o materia) collaboreranno con i docenti di sostegno per adattare e rendere accessibili tutte le attività agli alunni con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dai PEI;

- sono sospesi tutti i viaggi di istruzione, uscite didattiche e visite guidate; 

- è previsto dalle misure straordinarie in vigore per l’emergenza sanitaria, che il Dirigente scolastico, possa indire riunioni a distanza al fine di poter coordinare le attività;

- vengono adottate modalità di lavoro a distanza per la Segreteria, ferma restando la presenza di un contingente minimo di collaboratori scolastici e assistenti amministrativi nella sede dell’Istituto in Via Ginestrato 11 (vedi il seguito in Comunicazioni o in allegato). 

- Il personale ATA non presente a scuola per turnazione, visti i caratteri di eccezionalità dovuti a forza maggiore, ovvero ad una prescrizione organizzativa nei confronti dei Dirigenti scolastici al fine di preservare la salute pubblica, salvo diverse ed esplicite disposizioni del Ministero nei confronti dei Dirigenti scolastici, non deve utilizzare giorni di ferie o di permessi per sopperire alla mancata prestazione lavorativa, tranne che non abbia ancora disponibilità di ferie non godute da consumarsi entro il 30 aprile (vedi il seguito in Comunicazioni o in allegato).

- Le supplenze seguiranno le usuali procedure al fine di garantire la continuità didattica in ottemperanza alla normativa vigente per l’emergenza sanitaria, che prevede la “sospensione delle attività didattiche nelle scuole, in particolare, di docenti di sostegno collaboreranno attivamente con gli altri insegnanti di classe per adattare e rendere accessibili tutte le attività agli alunni con bisogni educativi speciali – in questo senso il ruolo degli insegnanti di sostegno risulta fondamentale così come i rapporti diretti con i genitori; (lettera g del DPCM 4 marzo 2020).

- L’utilizzo delle palestre scolastiche, concesse a seguito di apposite Deliberazioni del Consiglio d’istituto, deve uniformarsi a quanto contenuto nei DPCM su richiamati e in particolare all’1, c.3, del DPCM 9/3/2020. (vedi il seguito in Comunicazioni o in allegato) 

Considerata la grave situazione epidemiologica che investe il nostro Paese, si raccomanda a tutti la severa osservanza delle prescrizioni indicate dagli organi competenti per la tutela della salute pubblica e di rimanere costantemente informati attraverso i media.
Nuove disposizioni e aggiornamenti saranno comunicati tramite il sito istituzionale della scuola.
In allegato, le disposizioni della DS, il DPCM del 9 marzo 2020 e le Istruzioni Operative per il personale A.T.A.

Comunicazione della Dirigente Scolastica a personale e famiglie - Istruzioni operative

Si richiamano le precedenti circolari nn. 165/173 – che continuano ad esplicare la loro efficacia per le parti non modificate – e, in ottemperanza alle ulteriori nuove disposizioni allegate (DPCM 8/03/20 – Nota Congiunta Coronavirus Miur 8/3/2020 e Ordinanza n. 4 Presidente Regione Liguria), si comunica quanto segue:

- il DPCM 8/3/2020, com’è noto, ha emanato ulteriori misure di contenimento contro il Covid 2019 in alcune zone del Paese (Lombardia e 14 Province) e per tutto il territorio nazionale, a cui tutto il personale dovrà attenersi, come pure a quanto disposto dall’ORDINANZA REGIONALE n. 4 dell’8/3/2020;

- per l’accesso all’Ufficio di segreteria, ferma restando la fascia oraria stabilita antimeridiana 8.00-9.00, e il rispetto delle regole già richiamate nelle precedenti disposizioni (distanziamento, accesso uno per volta) si consiglia al pubblico di limitare al massimo l’accesso ai soli casi strettamente indispensabili e di preferire la consultazione telefonica;

- nelle istituzioni scolastiche del sistema nazionale di istruzione sono sospese tutte le riunioni degli organi collegiali in presenza fino al 3 aprile 2020;

- per l’attività didattica a distanza, il personale docente, in un momento di grande problematicità per l’intero Paese, si sta attivando per non lasciare soli gli alunni, sta predisponendo appositi materiali e progettando percorsi calibrati rispetto all’età degli allievi. 

- Alle famiglie, che potranno consultare costantemente il registro elettronico, ampliato nella fruizione 
dei materiali didattici predisposti dai docenti, chiediamo ampia collaborazione per sostenere gli sforzi messi in atto dai docenti nel supremo interesse di garantire il diritto all’istruzione. I docenti ce la stanno mettendo tutta nell’individuare le soluzioni personalizzate più appropriate rispetto alle diverse situazioni delle classi, che siano il più possibile inclusive e fruibili e che non rappresentino un ulteriore aggravio per le famiglie, avendo come esclusivo interesse il mantenimento della relazione educativache rischia di disperdersi in questa situazione.

- Il personale collaboratore scolastico in servizio a decorrere da oggi presso la sede centrale osserverà le regole del distanziamento e in maniera concertata usufruirà delle ferie e/o dei recuperi per ore già prestate in eccedenza; 

- il personale amministrativo, per il quale si ribadisce la possibilità di accesso allo smart working, di concerto con il DSGA, potrà richiedere la fruizione di ferie e/o di recuperi, assicurando la funzionalità dell’ufficio di segreteria nei parametri minimi essenziali.

L’inedito sforzo che siamo chiamati tutti a compiere in questo momento difficile per coniugare il diritto alla salute e il diritto all’istruzione richiede ampia collaborazione e condivisione da parte di tutta la comunità educante - a cui sento di esprimere il mio personale e sentito ringraziamento per il lodevole impegno profuso - come ci ha ricordato il Presidente della Repubblica: Fiducia e Responsabilità devono guidarci nell’azione quotidiana per superare le criticità del momento.

Si consiglia di consultare il sito web dell’Istituzione Scolastica per leggere gli approfondimenti normativi e le news sull’argomento.

In allegato, il DPCM dell'8 marzo 2020, la nota congiunta dell'8 marzo 2020, l'ordinanza regionale n. 4 e la circolare n. 174 dell'8 marzo 2020

Il discorso alla nazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella del 5 marzo 2020

Invitiamo tutta la comunità educante ad ascoltare il messaggio alla nazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a proposito della difficile situazione che stiamo tutti e tutte attraversando. A questo link: https://www.youtube.com/watch?v=_4mw7zFAnR4

Proroga della sospensione delle lezioni fino a domenica 15 marzo 2020

Si comunica che l'attività didattica sarà sospesa fino a domenica 15 marzo 2020, secondo quanto stabilito dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 e dalla Nota Congiunta del MIUR del 4 marzo 2020 (entrambi in allegato).

Le lezioni, salvo variazioni, riprenderanno quindi lunedì 16 marzo 2020.

Proroga della sospensione delle lezioni fino a domenica 8 marzo 2020

Si comunica che l'attività didattica sarà sospesa fino a domenica 8 marzo 2020, secondo quanto stabilito dalla Regione Liguria con l'odinanza n. 3/2020 (in allegato) e come potete leggere a questo link: https://tinyurl.com/uex6mmx

Le lezioni, salvo variazioni, riprenderanno quindi lunedì 9 marzo 2020.

Si allega, inoltre, la comunicazione delle segreterie regionali dei sindacati della scuola.

Attachments:
Download this file (Coronavirus.pdf)Coronavirus.pdf[ ]74 kB
Download this file (Ordinanza n. 3-2020.pdf)Ordinanza n. 3-2020.pdf[ ]1332 kB

Proroga della sospensione delle lezioni fino a martedì 3 marzo 2020

Come da ordinanza regionale n. 2/2020 (in allegato), comunichiamo che le attività didattiche di tutti i plessi dell'IC Quezzi saranno sospese fino a martedì 3 marzo 2020.
Le lezioni, salvo variazioni, riprenderanno quindi mercoledì 4 marzo 2020.

Misure urgenti di prevenzione e profilassi a scuola contro il Coronavirus COVID 19 - ulteriori disposizioni

Si fa seguito alla precedente circolare n.165 e, tenuto conto di quanto disposto dai recenti provvedimenti ministeriali allegati (Decreto Legge 23/02/20 n.6 e DPCM 23/02/20 - Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri 25/02/2020 – Direttiva n.1/2020 del Ministro della Pubblica Amministrazione) concernenti l’oggetto, si forniscono le seguenti ulteriori disposizioni:

i viaggi d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate da questa Istituzione Scolastica sono sospese fino al 15 marzo 2020;

la riammissione a scuola per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, anche in deroga alle disposizioni vigenti;

tale disposizione è valida per tutti, alunni e personale scolastico (deve intendersi estesa anche agli assenti nella giornata di venerdì 21 febbraio 2020 e/o a coloro che risulteranno assenti il 2 marzo 2020 e/o primo giorno di rientro) cfr. https://www.istruzione.it/coronavirus/index.shtml 

Inoltre, si comunica quanto segue:

Obblighi informativi dei lavoratori
Fermo restando quanto previsto in attuazione del decreto-legge n. 6 del 2020 e nei successivi provvedimenti attuativi, i dipendenti pubblici e coloro che, a diverso titolo, operano presso l'amministrazione, qualora provengano da una delle aree di cui all'articolo 1, comma 1, del citato decreto-legge o che abbiano avuto contatto con persone provenienti dalle medesime aree sono tenuti a comunicare tale circostanza all'amministrazione ai sensi dell'articolo 20, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, anche per la conseguente informativa all'Autorità sanitaria competente ai fini della salvaguardia della salute del luogo di lavoro.
Ai sensi del D.L. n. 6/2020, i Comuni interessati alle misure urgenti di contenimento e gestione del contagio sono:

nella Regione Lombardia:

a) Bertonico; b) Casalpusterlengo; c) Castelgerundo; d) Castiglione D'Adda; e) Codogno; f) Fombio; g) Maleo; h) San Fiorano; i) Somaglia; j) Terranova dei Passerini;

nella Regione Veneto: a) Vo'.

Ordinanza n.1/2020 del Presidente della Giunta Regionale: sospensione attività didattiche dal 24 febbraio 2020 al 1° marzo 2020

Si comunica che, con l'ordinanza n.1/2020 per contenere e gestire l'emergenza epidemiologica da COVID-19 (Coronavirus), le scuole liguri sospenderanno le attività didattiche dal 24 febbraio 2020 al 1°marzo 2020. In particolare, sono ordinate

- la sospensione dei servizi educativi dell'infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche, universitarie e di alta formazione professionale e dei percorsi di istruzione e formazione alle professioni sanitarie ivi compresi i tirocini;

- la sospensione di ogni viaggio di istruzione, sia sul territorio nazionale sia estero.

L'ordinanza raccomanda altresì alla popolazione di adottare le seguenti precauzioni igieniche:

1) lavarsi spesso le mani con soluzioni idroalcoliche;

2) evitare i contatti ravvicinati con le persone che soffrono di infezioni respiratorie;

3) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

4) coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce;

5) non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti;

6) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcool;

7) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assistono persone malate;

8) contattare il numero unico di emergenza 112 se si hanno febbre, tosse o difficoltà respiratorie e si è tornati dalla Cina, o da altre aree di conclamato contagio.

In allegato potete scaricare e leggere l'ordinanza completa.

Attachments:
Download this file (ordinanza n.1_2020.pdf)ordinanza n.1_2020.pdf[ ]119 kB